INAUGURAZIONE DEL CENTRO DI RADIOTERAPIA DELLA CLINICA LUGANESE


Professionalità e umanità si fondono in un nuovo servizio

Scarica il comunicato stampa (pdf)


Si terrà domani l’inaugurazione ufficiale del centro di radioterapia che ha iniziato la propria attività di cura da circa 2 mesi.

Il motto scelto per segnare questo importante momento è “Professionalità e umanità si fondono in un nuovo servizio”. La radioterapia è un campo dove l’elevato grado di dipendenza dalla tecnologia rischia purtroppo di far cadere in secondo piano la persona, rendendo difficile e freddo il rapporto umano tra personale curante e pazienti. Nel solco della propria tradizione, la Clinica si è impegnata già nella fase di sviluppo di questo nuovo servizio a cercare una combinazione ottimale tra gli aspetti tecnologici, la professionalità richiesta agli operatori e le competenze umane degli stessi. Tutte le persone coinvolte nel servizio sono infatti coscienti che nel campo dell’oncologia forse ancor più che in altri settori specialistici la risposta ai bisogni dei pazienti non può limitarsi agli aspetti tecnici e tecnologici.

In questo senso trova un’importanza particolare l’insegnamento che può essere colto dal lavoro compiuto nel corso degli ultimi 110 anni dalle Suore attive presso la Clinica Luganese.

A partire dalle ore 13:00, fino alle ore 17:00, sarà possibile per tutti gli interessati visitare il centro di radioterapia e conoscere il personale che si occupa della presa a carico dei pazienti, dello studio dei piani di trattamento della radioterapia e del controllo dell’apparecchiatura. Con l’ausilio di alcuni supporti, che sono stati messi a disposizione dalla ditta fornitrice dell’acceleratore lineare, sarà possibile capire meglio cosa si nasconde dietro a questa, per certi versi complessa e misteriosa terapia. La radioterapia prevede infatti l’applicazione di raggi che trasportano quantità importanti di energia nella zona del tumore, ma che sono per la loro natura invisibili e quasi impercettibili.

A partire dalle ore 18:00 si terrà invece la parte ufficiale, con una conferenza articolata in tre presentazioni scientifiche sul tema della radioterapia. La prima sarà curata dal PD dr. med. Jaques Bernier, apprezzato e stimato primario di radioterapia attivo in Ticino fino alla fine del 2006 e da alcuni anni responsabile del centro di radioterapia della Clinica Genolier. Per i medici presenti sarà l’occasione per ritrovare il dr. Bernier e per ascoltare da lui quali sono le ultime evoluzioni in radio-oncologia, soprattutto per quanto riguarda la combinazione della radioterapia con altre terapie oncologiche.
Il secondo oratore sarà il Prof. René Mirimanoff, primario di radio-oncologia e capodipartimento presso l’Ospedale Universitario di Losanna (CHUV). Il prof. Mirimanoff parlerà dell’esperienza acquisita al CHUV con quello che lui stesso ha definito “la rivoluzione della Tomoterapia”; rivoluzione che a 5 anni dalla prima messa in funzione del nuovo apparecchio ha spinto l’Ospedale Universitario di Losanna ad investire in una seconda macchina dello stesso tipo. Questo ha permesso di offrire così ad un numero maggiore di pazienti la possibilità di essere trattati con questa modalità.
Per concludere il sig. Siegfried Kaufhold, Direttore generale di Tomoterapia Europa, parlerà dell’ultimo progresso tecnologico denominato TomoDirect. I miglioramenti tecnologici introdotti permetteranno a breve un ulteriore salto di qualità per quanto riguarda l’applicazione delle radiazioni alla zona interessata dal tumore, garantendo un elevato grado di protezione degli organi circostanti. Questa nuova soluzione sarà disponibile a Lugano da aprile (quello luganese sarà uno tra i primi centri in Europa a poter contare sulla tecnologia TomoDirect) e permetterà un’ulteriore ottimizzazione del trattamento di alcune tipologie di tumore, come quello del seno, semplificando il compito del radioterapista nella ricerca del miglior compromesso tra l’erogazione di radiazioni ad alta intensità nella zona tumorale e la protezione degli organi sani.

La serata si concluderà con una visita del centro e un momento conviviale che si propone anche con ringraziamento per tutte le persone che hanno partecipato con entusiasmo alla realizzazione di questo importante progetto che segna i 110 anni di esistenza della Clinica Luganese.

Clinica Luganese
4 marzo 2010

 

<< ritorna

 


Powered by Clinica Luganese SA. Copyright © 2015 Clinica Luganese SA. Tutti i diritti riservati. XHTML and CSS.